Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Fuori dalla cucina’ Category

… al pregiudizio, all’ignoranza, alla stupidità, allo squallore e alla volgarità di certe persone, in primis del primo ministro italiano Silvio Berlusconi.

_

L’iniativa (le promotrici sono Norma e Gaia) ha preso spunto dalla manifestazione organizzata a Firenze il 6 Novembre dall’Arcigay che ha avuto come slogan “porta un finocchio per Silvio” e che nasce in risposta all’ ennesima dichiarazione pubblica di Berlusconi ai limiti della decenza e della civiltà.

Un filo d’olio partecipa con un piatto freddo, un’isalata tipica della tradizione gastronomica palermitana.

_

 

L’insalata d’arance e finocchi

1 finocchio medio

1 arancia

1 cipolotto

2-3 filetti d’acciuga

olio evo

sale e pepe

 

Pulire, mondare e tagliare a pezzetti il finocchio, l ‘arancia ed il cipollotto. Riunire i vegetali in una terrina, aggiungere i filetti d’acciuga spezzettati, il sale, il pepe ed infine l’ olio; mescolare per bene e lasciare insaporire. Sistemare in un piatto delle fette d’arancia, adagiarvi sopra l’insalata precedentemente preparata ed irrorare ancora con un filo d’olio.

_

__


Read Full Post »

Read Full Post »

,

Noi di “Un filo d’olio” ricordiamo un uomo nato nella terra dei vespri e degli aranci nei cui occhi si leggeva la voglia di cambiare, la voglia di giustizia che lo portò a lottare

Read Full Post »

dalla manifestazione del “popolo dell’amore” ( Roma, 20 Marzo 2010).

Noi di “Un Filo d’Olio” siamo indignati…e speriamo di non essere i soli.

Le foto sono recuperate da internet

Read Full Post »

ottobrata

Nata negli anni ottanta dello scorso secolo come mostra/mercato di prodotti tipici, con il passare del tempo l’ Ottobrata Zafferanese è diventata una manifestazione ricca, grande ed importante (addirittra gemellata con l’ Oktoberfest di Monaco di Baviera) che si svolge tutte le domeniche del mese di Ottobre nel centro storico di Zafferana Etnea e che ogni anno attira migliaia di visitatori da tutta Italia.

L’ Ottobrata è suddivisa in quattro sagre (o cinque a seconda del numero di domeniche presenti nel mese di Ottobre) ed ospita innumerevoli stand di degustazione e vendita di prodotti tipici della terra e  loro derivati quali uva, vino, salumi, formaggi, mostarda, miele, mele, fichi d’India, melograni, noci, nocciole, castagne, pistacchi, funghi porcini dell’Etna, olio, olive, conserve, dolci locali (gli sciatori, le zeppole, le paste di mandorla, le foglie da tè et c.), liquori, torroni, frutta secca caramellata e gelati al pistacchio.

Un largo spazio è adibito a zona barbecue in cui vengono cotte alla brace salsiccie, carne di maiale, carne di cavallo, melanzane, peperoni e funghi.

C’è anche un percorso dedicato agli antichi mestieri (scultori del legno e della pietra lavica, pittori di sponde di carretti siciliani, ricamatrici, lavoratori del ferro battuto, pupari…) ormai in via d’estinzione.

Qui il programma della manifestazione…noi ci saremo e voi?

Read Full Post »

Mare2

Berlin_2

 

… per un pò  ed un’assenza di quasi tre mesi dalla blog-sfera, eccoci tornati alla base!

Read Full Post »

locandina-iv-festa

Oggi e domani a Palermo in Piazza Maggione si svolgerà la quarta festa pizzo free… una due giorni con annessa fiera del consumo critico con vendita di prodotti e servizi dei commercianti aderenti ad Addiopizzo.

addiopizzo

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: