Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘zucchine’

Zucchine centenarie

Il suo nome scientifico è Sechium edule, ma in tutta onestà, sa di medicinale e a sentire il nome di commestibile ha ben poco. La forma certamente non l’aiuta, ma si sa, non bisogna fidarsi delle apparenze… Sotto quella scorza, infatti, si nasconde una polpa tenerissima e con un sapore che sta fra zucchina e melanzana e non è figlia di chissà quale strano incrocio.

_

_

Ingredienti:

4 zucchine centenarie

2 grossi pomodori da insalata

150 g di pangrattato

350 g di pasta

1 spicchio d’aglio

200 g di ricotta salata o pecorino

1 mazzetto di basilico

olio sale pepe

Sbucciare le zucchine e tagliarle a fette di  circa mezzo centimetro in senso longitudinale, asciugarle con un panno e friggerle in padella con abbonante olio. Una volta dorate farle scolare su carta assorbente.

_

Nel frattempo in una padella antiaderente mettere 150 g di pangrattato non troppo sottile e portare la padella sul fuoco mescolando di continuo con una spatola di legno. Quando il pangrattato comincia ad abbrustolirsi aggingere due cucchiai d’olio d’oliva e continuare a mescolare a fuoco spento.

_

Pulire due grossi pomodori da insalata e tagliarli a cubetti. Fare lo stesso con le fette di zucchine fritte e mettere il tutto in una ciotola assieme ad uno spicchio d’aglio schiacciato e qualche foglia di basilico. Salare e pepare e far riposare per almeno un ora.

_

Scegliete la pasta del formato che più vi aggrada ed una volta cotta, mescolatela assieme al condimento. Prima di servirla spolverare con una generosa manciata di scaglie di ricotta salata o di pecorino ed il pangrattato abbrustolito.

_

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Read Full Post »

Preparazione di una semplicità quasi imbarazzante…però è fresca, gustosa e ottima da proporre come stuzzichino finger food da aperitivo o come antipasto.

Rotolini zucchine&salmone

La lista degli ingredienti, praticamente, è tutta nel titolo del post !! Comunque sia…

Rotolini di zucchine, robiola&salmone

3 zucchine genovesi

200 g di robiola

150 g di salmone affumicato

foglie di basilico

pepe

Rotolini zucchine&salmone2

Su una piastra calda grigliare le zucchine precedentemente lavate, asciugate e  tagliate finemente nel senso della lunghezza.

Tritare grossolanamente il salmone affumicato ed unirlo, amalgamando per bene, alla robiola. Aggiungere un po’ di pepe macinato e le foglie di basilico sminuzzate.

Stendere su un tagliere le fette di zucchina, mettere ad una delle due estremità un po’ di composto ed infine arrotolare.

Disporre i rotolini in piedi su un piatto da portata e…il gioco è fatto !

Rotolini zucchine&salmone1

Con questi simpatici e gustosi rotolini partecipiamo alla raccolta “Tutto ruota intorno ad una zuccnina” di Pasticci&pasticcini .

zucchine

Read Full Post »

Qual è quella preparazione semplice e veloce che, complice l’estro gastronomico, ti risolve la serata? Secondo me una torta salata!!

E siccome a me le torte salate piacciono tanto e “du gust is megl che one”, ieri sera ne ho preparate due con due ripieni differenti.

immagine1

P.S.: La velocità e la semplicità sono legate al fatto che utilizzo delle basi già pronte (buuuuuuuu !!!!)…prima o poi però mi deciderò anch’io a fare la pasta sfoglia da me!


Torta salata con carciofi e pancetta

3 carciofi

1 scalogno

200 g di pancetta

Parmigiano grattuggiato

1 rotolo di pasta sfoglia

olio e.v.o.

sale&pepe

Mondare i carciofi: eliminare le foglie più esterne e dure; tagliare la parte inferiore con le spine; dividere a metà ciascun carciofo e rimuovere la barbetta interna; affettare gli ortaggi e metterli sino al momento dell’utilizzo in acqua acidulata con succo di limone.

In una padella far imbiondire con un po’ d’olio lo scalogno precedentemente affettato; scolare i carciofi dall’acqua acidulata e cuocerli appena in padella. Aggiungere infine la pancetta tagliata a listarelle e far saltare il tutto per un paio di minuti. Salare e pepare.

Foderare la teglia con la pasta sfoglia, adagiarvi carciofi&Co. e spolverare copiosamente con Parmigiano Reggiano grattugiato; rimboccare i bordi di pasta sfoglia che fuoriescono dalla teglia sul condimento e ungerli con un po’ d’olio.

Mettere in forno caldo (220° C) e cuocere per circa 20 minuti. Lasciar riposare la torta qualche minuto e servirla.


dscf00491

Torta salata con zucchine, pinoli e acciughe

3-4 piccole zucchine genovesi

1 scalogno

filetti d’acciuga

pinoli

caciocavallo stagionato

olio e.v.o.

sale&pepe

Pulire per bene le zucchine e tagliarle a rondelle sottili.

Affettare lo scalogno e soffriggerlo in padella con un abbondante filo d’olio; aggiungere poi le zucchine e saltarle in padella per qualche minuto. Salare appena e pepare.

Srotolare la pasta sfoglia sulla teglia; ricoprire con le zucchine; aggiungere i pinoli precedentemente tostati; spezzettare i filetti di acciughe e distribuirli sugli altri ingredienti; spolverare con tanto Caciocavallo grattugiato; rimboccare ed ungere con olio i bordi di pasta sfoglia sul ripieno .

Anche in questo caso cuocere in forno caldo per circa 20 minuti e servire la torta salata dopo averla fatta riposare per qualche minuto.


dscf00541

La torta salata con i carciofi partecipa alla raccolta di Lady Cocca “Fior di carciofo”

carciofi2

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: