Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2009

Panini alle olive

Visto che le temperature cominciano ad abbassarsi e visto che, dopo una lunga e calda estate di reciproca indifferenza, abbiamo riallacciato  i nostri rapporti col forno di casa… perchè non cimentarsi con una bella e profumata  infornata di panini?

DSCN0223

1 Kg di farina di grano duro

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di sale

50 g di lievito di birra

100 ml d’olio d’oliva

acqua tiepida q.b. ad ottenere  un impasto liscio e sodo

400 g di olive denocciolate

DSCN0229

In una ciotola con 250ml di acqua tiepida fate sciogliere il lievito e lo zucchero.

Aggiungete a pioggia parte della farina fino ad ottenere un sorta di impasto cremoso. Copritelo e fatelo lievitare a temperatura ambiente per almeno due ore.

Trascorso il tempo necessario mettete la farina in una ciotola ed incorporatevi l’impasto lievitato che avete precedentemente preparato. Cominciate ad impastare aggiungendo un po’ d’acqua per aiutarvi. A questo punto unite il sale. Impastate ancora un po’ ed incorporate l’olio e le olive denocciolate. Quando l’impasto sarà bello liscio fate una palla e mettete a lievitare per due ore circa. Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto adagiatelo su una spianatoia ed impastate ancora una volta. A questo punto cominciate a dare forma ai panini. Sistemateli man mano su una placca da forno e spolverateli di farina.

Aspettate ancora un’ora circa perché raddoppino di volume ed infornate a 180° per circa mezz’ora.

DSCN0227

Annunci

Read Full Post »

Cosa c’è di meglio di una  profumata, golosa e confortante merenda per accogliere questa stagione che si è presentata nel più classico dei modi (pioggia a dirotto, cielo pumbleo e vento)?

Se non fosse per un piccolo particolare (chiaramente visibile nella foto qui sotto…) potrebbe sembrare una di quelle torte preparata  da Nonna Papera per i nipotini e  messa sul davanzale a raffreddare…

Dunque, questa è una torta per adulti e non per Giovani Marmotte !

DSCN2599

3 mele

150 gr di zucchero

150 gr di farina 00

1 uovo intero

50 gr di burro

½ bustina di lievito

50ml di latte

100 ml di cointreau\cognac (insomma di un liquore che vi piace)

DSCN2594

Montare l’uovo itero con lo zucchero. Aggiungere il latte il burro fuso e, a pioggia, la farina.

Alla fine aggiungere il lievito , il liquore e le mele tagliate a fette (tenetene da parte un po’ per decorare la torta)

Trasferire l’impasto nello stampo imburrato e decorare con le fette di mela che avete messo da parte. Spolverare con un paio di cucchiai di zucchero la superficie della torta.

Cuocere in forno a 170° per 40 minuti circa. Se ce la fate, aspettate che si raffreddi…è più buona!!!

DSCN2600

Read Full Post »

Da Palermo a Catania, da Castelvetrano ad Ispica, da Calascibetta a Marzamemi… “ Di melanzane fritte!” sarà la risposta che sovente vi sentirete dare se un giorno decideste di fare questa domanda…

Pasta1

Domani, nostro malgrado, “la bella signora”si ritira per lasciar posto all’ Autunno… ed infatti oggi c’è un tempaccio…cielo grigio e pioggia!

Ieri però, dopo un acquazzone notturno niente male, c’era un bel sole caldo che sembrava essere al 15 di Agosto…ispirata dalle condizioni meteo e per salutare al meglio la stagione tanto amata, per pranzo ho preparato…

Fusillotti al profumo d’estate

300 g di fusillotti

1 melanzana grande

15 – 20 pomodorini datterini

un mazzetto di basilico

sale&pepe

olio evo

Pasta4

Ricettina facile facile…per prima cosa lavare le melanzane, il basilico e i pomodorini.

Dopo di che tagliare le melanzane a dadini e metterle a bagno con acqua e sale. Dopo averle scolate per bene, friggerle in abbondante olio caldo a fuoco dolce. Tamponare i dadini con carta assorbente (o carta del pane) per eliminare l’olio in eccesso e salare.

Pasta3

Tagliare anche i pomodorini a dadini e fare un bel trito con le foglie di basilico. In una ciotola unire il tutto, amalgamare con l’olio d’oliva, salare e pepare.

Cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua salata ed una volta cotta scolatela nella ciotola con tutti gli ingredienti; amalgamare per bene, se è il caso, aggiungere un filo d’olio e servire.

Pasta2

Read Full Post »

Mare2

Berlin_2

 

… per un pò  ed un’assenza di quasi tre mesi dalla blog-sfera, eccoci tornati alla base!

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: